Posizione

BIP

Sistemi di Posizionamento Induttivi

Questi sensori sono in grado di rilevare continuamente e con precisione, lungo tutto il range di lavoro, la posizione di oggetto metallico. I punti di forza sono la precisione di ripetibilità, il range di misurazione regolabile, la forma costruttiva versatile e la possibilità di avere l’interfaccia IO-Link.

BML

Sistemi a Codifica Magnetica

Sono degli encoder a codifica magnetica che garantiscono un feedback preciso della posizione in modo assoluto oppure incrementale per applicazioni lineari o rotative. I principali vantaggi sono l’elevata risoluzione fino a 1µm, lunghezze di misurazione fino a 48m, senza usura dato che lavorano in assenza di contatto.

TRASDUTTORI MAGNETOSTRITTIVI

Magnetostrittivi

I sensori di posizione lineare magnetostrittivi sono ideali quando è richiesta precisione e affidabilità nel rilevamento di una posizione. Grazie al funzionamento contactless questi sensori sono esenti da usura e manuntenzione, sono robusti, resistenti e dotati delle più comuni interfacce per i bus di campo.

Encoder Rotativi

Sono utilizzati quando è necessario rilevare i valori meccanici degli angoli di rotazione. I movimenti rilevati vengo convertiti in segnali elettrici e messi a disposizione tramite l’interfaccia desiderata, per esempio sin/cos, TTL, HTL, RS485, SSI, CANopen. Grazie alla loro robustezza posso operare anche in condizioni estreme.

Minicoder

I MiniCODER sono ad alta risoluzione, lavorano in assenza di contatto, hanno la massima immunità alle interferenze magnetiche e hanno diversi segnali di uscita. Sono adatti per l’acquisizione del numero di giri e della posizione in tutte le applicazioni altamente dinamiche e offrono anche un feedback digitale del motore.